“NELL’ATTESA CHE IL TEATRO RIAPRA” SABATO 8 MAGGIO DOPPIO APPUNTAMENTO

0
TEATRO Teatri Aperti VisitEmilia
TEATRO Teatri Aperti VisitEmilia

SABATO 8 MAGGIO DOPPIO APPUNTAMENTO PRIMA DELLA RIAPERTURA UFFICIALE DEL RUGGERI

Nel pomeriggio, alle ore 15.30, Teatri Aperti: Tour del centro storico di Guastalla con visita guidata al Teatro Comunale Ruggero Ruggeri

La sera, alle ore 21, sui canali Facebook e YouTube del Comune: Omaggio a Ennio Morricone con i Saxofollia

Due appuntamenti ‘teatrali’ da non perdere in uno stesso giorno, proposti dall’assessorato alla cultura del Comune di Guastalla. Sabato 8 maggio, in occasione dell’iniziativa “Teatri Aperti dell’Emilia”, si propone un tour del centro storico con visita guidata al Teatro comunale Ruggero Ruggeri a cura del direttore Fiorello Tagliavini. Rendez-vous alle ore 15.30 presso l’Ufficio Turistico di Palazzo Ducale da cui partirà il percorso guidato gratuito per tutti, con prenotazione obbligatoria (tel. 0522 839756 – 61 / ufficiocultura@comune.guastalla.re.it).

La sera, alle ore 21, “Nell’attesa che il Teatro riapra” è il secondo appuntamento della rassegna (il primo era stato proposto il 27 marzo scorso) da seguire ‘a distanza’ sui canali Facebook e YouTube del Comune di Guastalla:

www.facebook.com/ComuneGuastalla

www.youtube.com/channel/UCbW_YyZ5U4nC0i6R6u74eHA

In programma un Omaggio a Ennio Morricone proposto dai Saxofollia, talentuoso quartetto di saxofoni: Fabrizio Benevelli – sax soprano, Giovanni Contri – sax contralto, Marco Ferri – sax tenore, Alessandro Creola – sax baritono.

Nato per la musica da camera, il gruppo ha ampliato il proprio repertorio con interpretazioni originali di vari generi musicali, dal melodramma al jazz, dalla musica classica alle colonne sonore per il cinema. Dal 1993 i Saxofollia hanno al loro attivo i primi premi di otto concorsi nazionali e internazionali e una intensa attività concertistica al fianco di orchestre sinfoniche prestigiose e solisti di fama internazionale. Recentemente alcuni loro brani sono entrati nelle Top ONE UNDRED dei più venduti in paesi come USA, Canada e Giappone.

Sabato prossimo i Saxofollia ci offriranno un excursus lungo il repertorio per il quale tutti noi abbiamo conosciuto maggiormente il maestro Morricone, quello delle musiche da film. I brani che ascolteremo sono tratti dai film Mission (1986); Il vizietto (1978); Il clan dei siciliani (1969); C’era una volta il West (1968); Giù la testa (1971); Il buono, il brutto e il cattivo (1966); Joss il professionista (1981); Nuovo Cinema Paradiso (1988).

“Eccoci qui per il secondo appuntamento della rassegna ‘Nell’attesa che il teatro riapra’, il cui primo appuntamento online di fine marzo ha avuto grande successo – spiega l’assessore alla cultura Gloria Negri – Dovevano essere tre ma, grazie alla possibilità di riaprire al pubblico i teatri, abbiamo deciso che la terza serata sarà dal vivo, naturalmente con presenze contingentati e a prenotazione obbligatoria. Sabato 22 maggio, quindi, riapriremo ufficialmente le porte del Ruggeri con un grande concerto per tre voci femminili. Lo spettacolo, in corso di preparazione, durerà circa un’ora per poter finire entro le 22, rispettando così l’ora del coprifuoco”.

L’assessore Negri poi annuncia: “Se le misure antiCovid ce lo permetteranno, li avremo di nuovo con noi il 10 luglio sul palcoscenico in piazza Mazzini, insieme al grande musicista Federico Mondelci, direttore d’orchestra e solista con una collaborazione quasi fissa con la Filarmonica di San Pietroburgo e la Bangkok Sinfony Orchestra”.

Lo spettacolo di sabato sera, oltre ad offrire musica emozionante, accompagnerà gli ascoltatori in un tour insolito per Guastalla. Il percorso musicale senza interruzioni sarà visivamente diviso in tre parti: quella centrale è un omaggio di Fabrizio Benevelli alla sua Guastalla, attraverso riprese con il drone di cui lui si è appassionato negli ultimi tempi.

“Quindi, con la musica di Morricone voleremo su una Guastalla che conosciamo meno per poi approdare all’interno del nostro splendido Teatro Ruggeri – conclude l’assessora alla cultura”.

Il link per accedere al video online sarà disponibile anche nella sezione “Prossimi appuntamenti” del sito web del Comune (www.comune.guastalla.re.it). La registrazione dell’evento continuerà ad essere disponibile sui relativi supporti social senza limitazioni di orario.