Mirandola_sinistro_viale_Gramsci_2021_10_28
Mirandola_sinistro_viale_Gramsci_2021_10_28

SUL POSTO LA POLIZIA LOCALE DEL PRESIDIO MIRANDOLESE E UN’AMBULANZA

Incidente senza gravi conseguenze oggi pomeriggio su viale Gramsci a Mirandola. Un ciclista ha urtato un’auto che procedeva nella sua stessa direzione, rovinando a terra. È stato trasportato presso il locale ospedale per accertamenti.

Erano da poco passate le ore 16.00, quando su viale Gramsci, immediatamente dopo la rotatoria che interseca via 2 Giugno, un uomo di origine moldava – F. G. le sue iniziali, di circa una sessantina d’anni – in sella alla sua bicicletta ha attraversato la carreggiata in direzione nord-sud, andando ad urtare un’autovettura che procedeva in quel momento verso la stazione ferroviaria di Cividale. A seguito dell’impatto con l’automezzo l’uomo ha perso il controllo della bicicletta cadendo a terra.

Immediatamente avvisati i soccorsi, sul posto è giunta una pattuglia della Polizia Locale del presidio di Mirandola, un’autoambulanza ed un’automedica dall’ospedale mirandolese di Santa Maria Bianca per prestare soccorso al ferito. Per l’uomo, non in condizioni di pericolo di vita, veniva comunque predisposto il trasporto presso il nosocomio locale per ulteriori accertamenti. Le cause del sinistro sono al vaglio degli operatori della Polizia Locale.