Il convegno inizierà alle ore 13.30

Puledre in vetrina

di, Giulio Luppi

Penultimo convegno stagionale al Ghirlandina, prima del grande giorno di domenica 20 novembre, quando si disputerà il gran premio Unione Europea. Domani il centrale è riservato a femmine di due anni di discreto livello e i favori del pronostico spettano a Eleonora Grif, che ha un primo e un secondo nelle due uscite effettuate con ottimo riscontro cronometrico. Le rivali più insidiose potrebbero rivelarsi Elenoire Treb ed Eva Light.

Ingresso tribune, libero

Via Argiolas (fine strada)

Bar Tribuna

Bibite e snack

Area Bambini

Monta Pony

Pronostici Corse

Corsa 1 – Birba Dall, oggi accoppiata con Vecchione, potrebbe giocarsela d’anticipo su quello che appare l’avversario dichiarato e cioè Broni del Sauro, in ottima forma ma condannato alla seconda fila. Anche Brando Trio ha ritrovato forma e mordente e malgrado il numero resta una possibile riserva. Occhio poi a Bellatrix Font, che ritorna sul miglio ed è dichiarata sferrata di quattro. British Muttley con la corda un possibile piazzato.

Corsa 2 – Centrale per femmine di due anni con in evidenza Eleonora Grif, vincitrice al debutto ed ottima seconda nella successiva uscita. Dovrà vedersela soprattutto con Elenoire Treb, che è però mancata nelle due ultime uscite e Embassy Roc, a sua volta poco pimpante all’ultima. Eshaal Mil ed Eva Light due altre possibili protagoniste.

Corsa 3 – Nastri alla pari sulla media distanza riservata ai gentlemen. Spiccano i nomi di Velox Mail, esperto in giravolta e Solista d’Esi, che però è ritirato sistematicamente sul campo da sei corse consecutive. Pensiero Adri è in seconda fila ma sta comportandosi piuttosto bene e non va trascurato, come Bimbo di Mille e Asia Ll, pur meno adatta al doppio chilometro.

Corsa 4 – Handicap sulla media in cui il pronostico non appare troppo semplice perla mancanza di continuità di molti dei concorrenti. Tuttavia, con questo numero Cracker potrebbe essere un plausibile protagonista soprattutto se sfondasse. Dietro però ci stanno un po’ tutti, da Cherie Effe a Cruciale Min, a loro agio fra i nastri nonchè Cuadrado Wise L, che sarà venuto avanti dal rientro. Davanti riguardi per Chachacha Si.

Corsa 5 – Alfie Solomons ha vinto solo una volta, proprio sulla stessa pista e gli concediamo ancora fiducia malgrado l’errore di Montegiorgio allo stacco. Donatello sta correndo bene e insieme a Davide Ama può essere l’alternativa principale in prima fila. Occhio però in seconda fila a Dedalo Mp e ai molto fallosi Dancing Queen, sempre molto seguita e Diva Roc. Un occhio di riguardo anche per il debutto di Dorotea Trio, bene in qualifica.

Corsa 6 – Categoria G in cui spicca il nome di Velez d’Aghi, che prima o poi dovrà tornare al successo dopo alcuni validi piazzamenti. Ma c’è anche Muscleman che all’ultima vince piuttosto bene e poi Vaomar, che se trova un po’ di bagarre iniziale può mettere a frutto il proprio speed incisivo. Da non tralasciare Ulisse Leo, rientrato senza entusiasmare ma di qualità e Redford Trgf, in ordine.