Il derby emiliano romagnolo, Cesena – Modena finisce 0-0, divorate alcune clamorose occasioni da gol

0

CESENA  0

MODENA 0

29 novembre -20

di Lorenzo Baiardi

Il derby emiliano romagnolo, Cesena – Modena finisce 0-0, un punto che piace ai giornalisti locali ma che lascia l’amaro in bocca al Modena, che si è divorato alcune clamorose occasioni da gol

CESENA – PRIMO TEMPO. Il derby emiliano – romagnolo Cesena – Modena parte con colori anomali, il Cesena con maglia rossa (per ricordare gli 80 anni del Club con stampati tutti i giocatori della storia bianconera) e pantaloncini neri ed il Modena tutto bianco e righe gialle, ossia con la divisa da trasferta. Prima parata di Nardi al 2’ e Viali in panchina non è contento. Al 3’ tiro di Favale impossibile dalla sinistra. Al 4’ fallo inutile di Koffi sulla sinistra. Al 7’ Koffi spreca una buona occasione sulla sinistra perché innamorato del pallone. Al 13’ assist di Bearzotti e rovesciata di Monachello, Nardi para senza problemi. Al 27’ si segnala il quarto uomo Zucchetti Luca di Foligno che se la prende sempre con la panchina del Cesena. Al 33’ tiro di Bortolussi senza pretese che si spegne alla destra di Gagno. Al 34’ tiro di Steffe’ ma Gagno para senza problemi.

SECONDO TEMPO. Il Cesena toglie l’impalpabile Sala ed inserisce Collocolo, cambio giusto. All’8’ Favale si è immolato su tiro di Prezioso e salva lo 0 a 0. Al 22’ Scappini solo davanti alla porta si divora il gol del vantaggio. E’ evidente che il Cesena ha bisogno di un cambio, in primis Petermann al posto dello spento Koffi. Entra a sorpresa Nanni ed esce Koffi, bocciatura per Petermann, invocato da tutti i giornalisti in tribuna stampa. Al 41’ bel tiro di Laurenti, alto sopra la traversa. Al 48’ Russini fa tutto da solo e tira fuori con tre uomini in mezzo all’area. Al 51’ angolo di Favale, palla a Maddaloni e miracolo di Gagno, ha tirato addosso al portiere.

CESENA: Nardi; Maddaloni, Sala (1’ st Collocolo), Steffe’, Zecca (14’ st Russini), Ciofi, Favale, Ardizzone, Bortolussi, Gonnelli, Koffi (39’ st Nanni)

A disp: Satalino, Bizzini, Longo, Aurelio, Munari, Ricci, Petermann, Campagna, Capellini. All.: Viali

MODENA: Gagno; Ingegneri, Tulissi (47’ st Sodinha), Castiglia (47’ st Davi’), Scappini (34’ st Costantino), Gerli, Bearzotti, Zaro, Varutti, Prezioso (34’ st Laurenti), Monachello (16’ st Spagnoli ).

A disp.: Narciso, Chiossi, Mignanelli, Pergreffi, Stefanelli, Milesi, Muroni. All.: Mignani

ARBITRO: Maranesi di Ciampino

ASSISTENTI: Poentini Pompei di Pesaro e Catucci di Pesaro.

AMMONITI: 8’ Varutti (M), 15’ Sala ©, Ingegneri (M), 21’ st Tulissi (M), 28’ st Zaro, 43’ st Russini ©.

NOTE: Angoli 5-1 per il Modena