Gli ispiratori globali della moda sono 3 e sono italiani

0
-rosso-prada-michele
-rosso-prada-michele

LA CONCERIA – https://www.laconceria.it/

Nel settore moda “gli ispiratori globali” del 2020 sono tre. E sono tutti italiani. Rispondono al nome di Alessandro Michele, Renzo Rosso e Miuccia Prada. Ci sono solo loro a rappresentare sia il fashion system sia l’Italia nella classifica “OOOM 100: The World’s Most Inspiring People”. A redigerla, da 5 anni, è una giuria internazionale composta dal team della rivista tedesca Ooom e da altre personalità di alto profilo.

Gli ispiratori globali

Quali persone ci hanno ispirato, motivato ed emozionato di più nel 2020? A chi guardiamo per un futuro migliore? La rivista OOOM, che ha nella sua mission proprio quella di “ispirare le persone” per il 2020 mette al primo posto Ugur Sahin. Cioè, lo scienziato e sviluppatore del vaccino Covid-19. Medaglia d’argento per Kamala Harris, vicepresidente degli Stati Uniti. Poi arrivano Joe Biden, il nuovo presidente degli Stati Uniti, Elon Musk (deus ex machina di Tesla) e l’immunologo Anthony Fauci. Da notare: ci sono 8 donne nei primi 12 posti.

Tre italiani comandano la moda

Gli italiani presenti nella graduatoria sono 3. E arrivano tutti dal fashion system, settore che è rappresentato solo da loro in questa classifica. Alla posizione numero 20 (era 26° l’anno scorso), troviamo lo stilista Alessandro Michele. Motivazione: “È il designer più innovativo di oggi e ha reso Gucci il marchio più ricercato”. Alla posizione numero 34 si piazza Renzo Rosso. Perché, “ha creato un marchio globale con Diesel, ora vuole cambiare il modo in cui viviamo”. Rosso ha compiuto un enorme balzo in avanti: nel 2019 occupava la posizione numero 60. Grande miglioramento anche per Miuccia Prada, che dal 79° è salita al 44° posto. “Ha riportato Prada ad altezze elevate – scrive la giuria -. Ed è un importante collezionista d’arte”. (mv)

– https://www.laconceria.it/