Dialoghi per un’Unione “geopolitica”, cinque seminari per approfondire le tematiche dell’Unione europea

0

mercoledì 3 Marzo 2021

 

Cinque seminari on line per capire approfondire l’Unione europea e le sue sfide geopolitiche. L’iniziativa dal titolo Dialoghi per un’Unione “geopolitica” è coordinata dal Movimento Federalista europeo (sez. di Ravenna) e come co-promotori l’assessorato alle Politiche europee del Comune di Ravenna e la Casa Matha. La direzione scientifica dei seminari sarà a cura del Dipartimento di Beni Culturali – Università di Bologna Campus di Ravenna. L’iniziativa ben s’inserisce nell’ambito del progetto “EuRoPe NEXT- Percorsi sull’Europa in Romagna”, che vede il Comune di Ravenna come capofila e le cooperative sociali Libra e Villaggio Globale come partner, con l’intento di promuovere, sostenere e sensibilizzare riguardo alla cittadinanza europea e alla dimensione democratica e partecipativa dell’UE.

Il primo webinar su “Il divorzio britannico” si svolgerà il prossimo 4 marzo alle 17.30 e prevede i saluti istituzionali dei diversi partner coinvolti. “Il Comune di Ravenna – afferma l’assessora alle Politiche europee Ouidad Baggali, che parteciperà all’incontro – da anni è particolarmente impegnato sulla divulgazione alla cittadinanza delle istituzioni europee e delle tematiche della UE nel tentativo di offrire il più possibile opportunità di approfondimento e dibattito e per questo ringraziamo la proficua collaborazione con l’Università di Bologna”. 

Calendario dei seminari:

Il divorzio britannico – giovedì 4 marzo Saluti di Ouidad Bakkali (assessora alle Politiche europee del Comune di Ravenna) e di Gabriele Scardovi (Movimento Federalista Europeo – Ravenna) Ne discutono Antonio Varsori (Università di Padova) e Daniele Pasquinucci (Università di Siena) Coordina Michele Marchi (Università di Bologna – Campus di Ravenna) Ravenna Campus International – UNIBO

Quale relazione euro-atlantica? – martedì 9 marzo Ne discutono Valentine Lomellini (Università di Padova) e Angela Santese (Università di Bologna) Oltre la via della Seta: quale futuro nel rapporto sino-europeo?  – martedì 16 marzo Ne discutono Antonio Fiori (Università di Bologna) e Giulia Pompili (Il Foglio) La Russia e l’Unione Europea: oltre la crisi ucraina – lunedì 22 marzo Ne discutono Giovanna Cigliano (Università di Napoli) e Marco Puleri (Università di Bologna) Europa e Turchia: Mediterraneo, geopolitica e diritti umani – martedì 30 marzo Ne discutono Carola Cerami (Università di Milano) e Michele Marchi (Università di Bologna) 

Tutti i seminari, con inizio alle 17.30 e della durata di circa un’ora, si svolgeranno online, sulla piattaforma Streamyard, ai link:

https://www.facebook.com/EuRoPeNext2020

https://www.youtube.com/channel/UClCddPfZFITsIL3P7aPjQLA