Sulle prime colline cesenati una serata all’insegna dell’intrattenimento con la bellezza delle Miss

Una serata all’insegna dell’intrattenimento, buona musica del dj Andrea Lucchi e l’ottimo cibo del locale gestito dal gruppo Trilogy.
Le 14 ragazze sono state le protagoniste domenica sera 6 novembre dell’evento “Miss Principessa d’Europa” organizzato nella splendida cornice del ristorante ‘il Pescatore di Montereale’ dal cesenate Carmelo Tornatore (direttore nazionale del concorso e presentatore della serata).

 

Al termine delle 3 sfilate, la giuria presieduta da Paolo Cassetta titolare dell’azienda vinicola Ca’Lunga, ha premiato col massimo dei voti Giulia Sannipoli, 16 anni di Forlì con fascia da finalista nazionale e coroncina posata sul capo da Sofia Focacci, già Miss Pd’E Emilia Romagna in carica.

Presenti in passerella anche Martina Giacalone di Bologna e Viola Missiroli di Brisighella, già finaliste nazionali premiate alle selezioni precedenti, con fasce consegnate dalle assistenti della serata: Andreia Rigoni e Sofa Samori, Alberto Travisani ha premiato con l’ambita fascia “TopMiss agency” Noemi Costa 17 di Imola; a Giada Randi 16 di Conselice la fascia “il Pescatore di Montereale” consegnata dal titolare Christian Pagliarani e dalla responsabile del locale Valentina; le altre ragazze premiate sono state Veronica Gurioli 19 di Ferrara (Ca’Lunga il vino), Miriam Dabire 17 di Imola (G-infissi) e Mary Busni 18 di Cesena (Garage Venezia).

Fotografie dell’evento a cura di Alessandro Piscaglia, Renato Rivalta e Fabrizio Ruberti.
Fabio Urbini e Alberto Braghittoni si sono occupati dell’importante conteggio dei voti della giuria. Prossimo appuntamento con le Miss “di Tornatore” domenica 27 novembre presso Villa Crocetta di Longiano.