Claudio Varetto è stato eletto, Cambio della guardia al vertice di Federpubblicità nazionale 

0

Modena, Claudio Varetto carpigiano

 

 

Cambio della guardia al vertice di Federpubblicità nazionale: il carpigiano Claudio Varetto, già presidente di Federpubblicità Confesercenti Modena, succede a Nevio Ronconi

di Luisa Malaguti

Nel corso dell’Assemblea elettiva Federpubblicità 2020 che si è svolta questa mattina online, a cui hanno partecipato, tra gli altri, la presidente nazionale Confesercenti Patrizia De Luise, il segretario generale Confesercenti Mauro Bussoni e il responsabile dell’organizzazione dello Sviluppo Organizzativo Confesercenti Gaetano Di Pietro, è stato eletto neopresidente nazionale Claudio Varetto.

Nel 1989 fondavo la mia agenzia di comunicazione, nello stesso anno in cui in Confesercenti nasceva Federpubblicità. Da quell’anno a oggi sono cambiate tantissime cose, soprattutto nella nostra professione: sono nati internet, lo smartphone, i social network, anche la stessa TV è profondamente cambiata. E la pandemia mondiale ha velocizzato cambiamenti già in atto. Il Covid ha accelerato l’adozione del digitale a ogni livello impattando sulla comunicazione, sui media, sull’organizzazione del lavoro, sulla distribuzione e sul consumatore che già da diversi anni è diventato multicanale. Il mio desiderio è quello di integrare in Federpubblicità sempre più le diverse professionalità della comunicazione digitale e far diventare l’associazione un punto di riferimento per il settore, soprattutto in questo momento davvero critico per l’economia. Come dice un famoso proverbio cinese: ‘Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono dei ripari e altri costruiscono dei mulini a vento’. Ringrazio molto il presidente uscente Nevio Ronconi che tanto ha dato all’associazione e i colleghi che mi hanno eletto a cui chiedo di collaborare per raggiungere insieme gli obiettivi comuni“.

Claudio Varetto è nato nel 1967 a Carpi (Modena). Dopo gli studi in pubblicità a Milano all’Istituto Europeo di Design e all’Accademia di Comunicazione (di cui è uno degli studenti “fondatori”), nel 1989 Varetto dà vita, con il bresciano Massimo Negrini, alla Negrini e Varetto, agenzia di pubblicità e comunicazione con uffici a Carpi e Pisogne (BS), nella quale lavora fino ad oggi.  Con la sua agenzia, dove si occupa principalmente di Strategia, Copywriting, Social Media Marketing ed Eventi, lavora per la comunicazione di clienti in diversi settori come Grande Distribuzione Organizzata (Trony/Copre, Centro Commerciale Il Borgogioioso di Carpi, Parco Commerciale Meraville di Bologna, Fidenza Shopping Park, Complesso Commerciale Le Vele di Desenzano, Triumplina Retail Park di Brescia, Complesso Commerciale della Ca’ Merlata di Como…), Meccanica (Lucchini RS, Fortest, Wittenstein…), turismo/trasporti (Navigazione Lago d’Iseo – collaborando anche per “The Floating Piers”). Esperto di fumetti, ha curato pubblicazioni per primari editori come Salani, Mondadori, RCS, Rizzoli Lizard, RaiTrade e diverse mostre tra cui quelle presso la Palazzina Ducale di Modena (“Gulp! Supergulp!”, 2003), il Museo Enzo Ferrari di Modena (“Cars and Comics”, 2013), il Palazzo Ducale di Lucca (“Ach! Sturmtruppen”, 2015), Palazzo Fava di Bologna (“Sturmtruppen 50”, 2018), gestendo anche dal 2015 al 2020 i diritti editoriali del cartoonist Bonvi. Dal 2004 è presidente modenese di Federpubblicità Confesercenti, organizzazione sindacale delle agenzie pubblicitarie, di cui dal 2011 al 2020 ha anche ricoperto il ruolo di Presidente per la Regione Emilia Romagna.

La Federpubblicità è nata nel 1989 nell’ambito della Confesercenti con l’obiettivo di estendere la tutela e la rappresentanza sindacale anche in un settore cardine del terziario innovativo, quello della comunicazione d’impresa, fino ad allora totalmente privo di una propria associazione sindacale. Sono associati a Federpubblicità i professionisti e le imprese che esercitano un’attività nell’area della comunicazione pubblicitaria e commerciale dall’ideazione, allo studio, alla realizzazione, pianificazione, produzione e veicolazione di campagne e/o azioni di comunicazione d’impresa.