BOOK – 2 minuti di lettura, UNO SGUARDO BIBLICO

0

The Word Publishing Co.

    • Modena, 23 maggio 2020

 

UNO SGUARDO BIBLICO AL REGOLAMENTO DI AFFITTO

I reclami dell’antico Israele sono stranamente simili alle lamentele politiche delle persone di oggi.

Quando l’antico Israele fu portato fuori dall’Egitto e nella terra promessa, furono prima messi alla prova nel deserto. “Prima che qualcuno dichiarasse che tutti gli uomini avevano diritto alla ‘libertà’; cioè, che dovrebbe fare ciò che gli piace, dovrebbero prima vedere cosa gli piace fare. ” Una volta testati, volevano tornare in Egitto. Perché? Per cose gratis, cibo gratis, riparo gratuito. Non desideravano la libertà e quindi l’hanno persa (Numeri 14:29) … “Chiunque sacrificherebbe la libertà per la sicurezza temporanea non merita nessuno dei due”. (Benjamin Franklin)

Solo Mosè, Aaronne e due funzionari (Caleb e Giosuè) cercarono la libertà; e il resto non è stato all’altezza. La gente formava una fazione che si lamentava e gli uomini in comando non solo rispondevano alle loro lamentele, ma le incoraggiavano anche. I dodici leader, che furono nominati da Mosè, avrebbero dovuto conoscerlo meglio; eppure nemmeno questi leader credevano. L’effetto fu che un piccolo gruppo di uomini che desideravano entrare nella Terra Promessa, furono privati ​​di questa Libertà, dalle fazioni borbottanti che volevano tornare alla schiavitù per una sicurezza temporanea (Numeri 14). Non c’è da stupirsi perché Dio disprezzi il “brontolio” dell’antico Israele nella Bibbia. La gente nel deserto “brontolava” continuamente contro Dio per cose libere; per il cibo, per l’acqua, per tornare indietro per essere curato in Egitto. Questo brontolio è l’epitome della fazione,

Oggi le persone in carica, prive di comprensione, credono che il loro compito sia soddisfare la folla brontolante. Gli incubi delle fazioni dei fondatori sono l’ideale legislatore moderno. Privi della saggezza che viene dall’alto, tutto ciò che possono fare è ascoltare ciò che viene dal basso. ”

Ancora una volta, le fazioni si stanno formando e le persone stanno cedendo la loro libertà, per una sicurezza temporanea, e il risultato è meno libertà, alloggi di qualità inferiore e meno unità abitative complessive. Contrariamente al pensiero economico prevalente sia a destra che a sinistra, la sicurezza del regolamento sugli affitti viene attuata a spese della libertà e sta soffocando l’economia di New York.

SF redazione@