Queste le dichiarazioni di Beka Burjanadze:

18 novembre 22

di, Pallacanestro Reggiana

Voglio ringraziare il Club per avermi dato questa opportunità: sono qua da pochi giorni ma mi sembra di essere a Reggio Emilia da anni. Conosco le ambizioni della Pallacanestro Reggiana in Italia ed in BCL e farò di tutto per aiutare la squadra a vincere. Ho parlato con Manuchar Markoishvili prima di firmare, le sue parole d’amore sulla società e la città sono state una spinta in più per compiere questa scelta. Cerco di essere un giocatore di squadra, un “all-around” che aiuta i compagni in tanti modi, portando energia, durezza, aprendo il campo e coinvolgendo tutti”.