La Polizia locale, intervenuta in zona San Faustino grazie alle segnalazioni dei residenti, sanziona il conducente 45enne per oltre 900 euro. Sequestro amministrativo per il veicolo

Aveva parcheggiato la sua auto, priva di assicurazione, su uno stallo invalidi senza averne diritto un 45enne sanzionato dalla Polizia locale di Modena. I verbali per la duplice violazione, rilevata nella serata di martedì 24 maggio in zona San Faustino grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini, ammontano a oltre 900 euro, mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

Sul parabrezza della Volkswagen Golf di proprietà dell’uomo, originario dell’Albania e residente in città, mancava effettivamente il contrassegno nominale che dà titolo a sostare nei posti riservati a disabili e invalidi. La Polizia locale ha avviato quindi la procedura per la rimozione del mezzo, che è stato trasferito in un deposito convenzionato con l’Amministrazione comunale. In parallelo, gli accertamenti hanno permesso appunto di rilevare la mancata copertura di una polizza Rca.

Al 45enne saranno dunque contestate le violazioni per la sosta irregolare (verbale di 87 euro e decurtazione di due punti dalla patente di guida del conducente) e per l’assenza dell’assicurazione (866 euro); a questa sanzione economica si aggiunge quella accessoria, eseguita immediatamente, del sequestro amministrativo del veicolo. Il libretto potrà essere restituito al proprietario solo dopo il pagamento del verbale e la stipula di una copertura Rca di almeno sei mesi per l’auto, la cui avvenuta stipulata dovrà essere dimostrata al Comando di via Galilei. Infine, a carico dell’uomo ci sarà anche il costo del servizio di trasferimento del mezzo dal luogo della rimozione al deposito.