Canossa, Questa notte, poco prima delle 3.30, ladri Emilbanca

 

a cura di, Vanni Zagnoli

Canossa. Questa notte, ignoti ladri dopo aver forzato entrambe le porta d’ingresso della filiale della Emilbanca in via Val d’Enza Nord a Canossa accedevano all’interno dei locali che ospitano l’istituto bancario asportando una cassaforte di piccole dimensioni collocata sotto la scrivania della postazione dei cassieri contenente danaro in corso di quantificazione.

I malviventi si sono quindi dati alla fuga con il bottino, riuscendo a non essere intercettati. Poco dopo sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di San Polo d’Enza che hanno avviato le indagini a carico di ignoti per il reato di furto aggravato: al vaglio dei militari ci sono in particolare le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza della banca, che hanno ripreso per intero la dinamica del colpo e che potranno aiutare gli inquirenti a risalire all’identità dei responsabili. Ad aprile analogo colpo era stato compiuto a Campegine, in quella occasione a essere presa di mira era la filiale del Credem.