SASSUOLO-PER LA PROVA ALL’ ETILOMETRO GETTA OGGETTI E SEDIE CONTRO I CARABINIERI

0

SASSUOLO, 5 ottobre 2020

 

PER EVITARE LA SECONDA PROVA ALL’ ETILOMETRO GETTA OGGETTI E SEDIE CONTRO I CARABINIERI. ARRESTATO

 

di Tito TADDEI

Ieri i sera poco dopo le 20:30, i militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Sassuolo hanno tratto in arresto un trentacinquenne del luogo, già noto alle forze di polizia, per i reati di violenza resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

L’uomo, sorpreso alla guida del proprio veicolo in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol, dopo aver effettuato la prima prova dell’etilometro con esito positivo, con un tasso di 1,1 g/l ha iniziato a minacciare i militari impedendo loro di effettuare la seconda prova prevista.

Accompagnato in caserma per gli ulteriori accertamenti, ha proseguito la sua condotta violenta contro i carabinieri , aggredendoli e lanciando contro di loro oggetti e sedie. L’uomo, dopo essere stato definitivamente bloccato, è stato tratto in arresto e ristretto nella camera di sicurezza in attesa del processo con rito direttissimo.